SCOPRI CHE DONNA SEI E CHE TIPO DI UOMO ATTRAI! CONOSCI TE STESSA E AGISCI DA DEA!

Il primo sito di crescita personale che unisce i miti con la realtà e ti aiuta a gestire al meglio le diverse aree della vita e come capire un uomo con femminilità, attraverso gl archetipi!

SCOPRI CHI SEI
Accedi ORA al videoseminario gratuito, scopri il segreto per sentirti sicura di te nel pieno della tua femminilità e compila il test! Inserisci il tuo nome e la tua email!

 

 

“La conoscenza di sè è ciò che mi attrae di più sotto tutti i punti di vista e voglio prendere in considerazione anche questo mondo interiore popolato da dee e dei che rappresentano ognuno di noi, grazie. E’molto utile la conoscenza di tutti gli dei e dee abbinati anche ai protagonisti
dei film dei nostri giorni , l’antico riportato nei giorni nostri , la possibilità di confrontare le coppie antiche (dea/dio) con la nostra coppia .
Attualmente sono single però ho individuato l’uomo che di solito attiro e quindi attraverso un percorso di questo tipo mi diventa utile capire che dea predomina in me e quale deo gli si abbina maggiormente! Grazie! Voglio dire alle donne che non vi conoscono che siete due donne favolose!” ROBERTA BILORA

Sono molto attratta dagli archetipi e volevo sapere in che modo dee e dei agiscono in me. Ho capito che,in base all’archetipo prevalente,ho attirato ed attiro determinate persone e situazioni. Grazie davvero!” PAOLA

“Sono stato attratto (e non attratta) dal vostro lavoro perchè l’argomento è molto interessante.
Infatti cosa c’è di meglio che cercare di capire meglio come siamo fatti dentro per migliorare la nostra vita in tutte le sue sfaccettature?” LEONDINO FERRETTI

“Il lavoro sull’equilibrio tra il mio maschile e il mio femminile è molto importante per me…molto faticoso a tratti ma anche una benedizione.
Non ultimo il fatto che ad oggi sono ancora alla ricerca del mio maschile divino terreno 😉 . La mitologia mi ha sempre appassionato ma questo sguardo specifico sul maschile/femminile non l’avevo mai esplorato per cui tutte le informazioni sulle caratteristiche tipiche di ogni figura viste appunto sotto questa nuova luce è stato appassionante e rivelatorio!” ELISABETTA INVERNIZZI

Vi ho seguito inizialmente per curiosità, inizialmente l’idea di pormi altre domande e scoprire altre problematiche del mio essere mi spaventava: 15 personalità da gestire è già tanta 1….. aiutoooooo!!!!!!!!!! Ma la continua segnalazione da parte vostra e l’incessante lavoro che avete svolto mi ha destato curiosità nel provare a capire. Ho avuto modo di rendermi conto che il lavoro con gli archetipi è molto intuitivo e utile è stato capire come si suddividono le personalità e anche sapere che il nostro partner è lo specchio delle nostre parti che noi non riconosciamo in noi stessi. “ NADIA PONZANO

“Ho acquistato il video seminario su LE 7 DEE E GLI 8 DEI e sono rimasta molto soddisfatta…in più seguo una psicoterapia di orientamento junghiano da alcuni anni che ha favorito il mio interesse nel conoscervi. Mi interessava approfondire i diversi archetipi nei loro aspetti, luci e ombre per poter conoscere le dee che albergano o che dovrei far affiorare dentro di me. Poi mi incuriosiva conoscere il mondo maschile, fuori e dentro di me  e le dinamiche che sottendono i rapporti tra i 2 sessi. E’ stato tutto molto utile per me capire:
che abbiamo energie dentro di noi che possiamo guidare se conosciute, e che possono farci crescere come persone; che possiamo giocare con il nostro partner interpretando ruoli diversi e imparando a viverci in tutti gli aspetti in noi nascosti godendone a pieno. Grazie davvero!” VALENTINA 

“Sicuramente un nuovo modo di partecipare e di considerare femminile e maschile facendo riferimento a personaggi noti nella nostra cultura e che rendono l’immagine utile per specchiarsi . Sono state molto utili per me le descrizioni, le similitudini con personaggi o casi di vita per creare una immagine, i vostri charimenti rispetto le domande delle donne che sono intervenute, le diverse possibili combinazioni di coppia nella vita e i bisogni che vengono soddisfatti. Insomma, un nuovo modo per conoscere nuove parti di sé.” JO’